Archive from marzo, 2010
Mar 27, 2010 - blog life    1 Comment

Vota e fai votare il fratello abusivo di Zio Enzo

Zio Enzo.PNG

Cari Amici,

vi chiedo un favore personale, lo so che siamo in campagna elettorale e noi non dovremmo avere delle preferenze per questo e per quell’altro politico, ma oggi mi sento in dovere di chiedervi il voto per un caro amico che tanto da al nostro moto club con la sua Harley Road King. Semplicemente dovreste votare non il nostro caro Zio Enzo Cerenzia, ma bensì il fratello “spurio” che è candidato al consiglio comunale di Matera. Ebbene si, ieri il nostro amato Zio Enzo ne è venuto a conoscenza e sin da subito si è messo a lavoro affinchè il fratello possa avere una ruolo di spicco nel panorama politico Materano, quindi amici, per una Matera piena di scogghi (o Petre i Tineddru che dir si voglia) votate il fratello “abbusivo”di Zio Enzo…

Un saluto affettuoso a tutti

by A l d O b l A

Mar 20, 2010 - blog life    No Comments

Chris Pfeiffer on BMW Tower

Questo è il Campione del Mondo Indoor Freestyle Streetbike, Chris Pfeiffer, noi l’abbiamo visto dal vivo la scorsa settimana al Motodays di Roma, quello che fa è tutto reale, nessun videomontaggio, da PAURA ! ! !

by A l d O b l A

Mar 18, 2010 - Riunioni & Raduni    No Comments

Domenica 21 Marzo 2010 – Matera

(Siti arch)I sassi di Matera.jpg

Cari Amici,

domenica prossima il motoclub si recherà in Basilicata, precisamente nella città di Matera per ammirare questa stupenda località patrimonio mondiale UNESCO.

La partenza è fissata per le ore 08:00 dalla Q8 di Strongoli Marina.

Mi raccomando, non mancate, e siate puntuali.

Un saluto affettuoso a tutti.

by A l d O b l A

Mar 16, 2010 - blog life    5 Comments

Svalvolati al MotoDays 2010

DSC05915.JPG

Il lungo week-end nella capitale è giunto al termine, i 7 Svalvolati sono ritornati nella loro patria con un’infinità di buste piene zeppe di abbigliamento ed accessori moto acquistati al MotoDays 2010.

Ma andiamo per ordine:

Venerdì 12 Marzo – Alla guida del nostro mini-pulmino sette posti c’era il mitico Mimmo “Alonzo” Agostinaccio, fido navigatore al suo fianco il nostro amato Presidente che è ritornato in Calabria con un mal di gambe inspiegabile ed i capelli ritti come non mai, nella fila centrale un trio unico al mondo, Franck Valente, John Lerose e Fronz Rocket, nell’ultima fila, a tenere a bada i cinque svalvolati c’erano Gatano XR ed AldOblA fotoBLA (e si, purtroppo le foto a tutte quelle racchie le ho dovute fare io, che lavoro triste…). La partenza del venerdì è stata fin troppo puntuale, non degna del nostro ritardatario cronico Fronz, il viaggio inizia tranquillo, ma subito dopo 2 minuti la prima sosta (sosta dovuta per caricare John che abita in una campagna sperduta del nostro vasto territorio), il viaggio prosegue in meglio tra barzellette di Fronz (i mitici personaggi: lipp i vurga, milleccento, motrice e rimorchiu, a cetola), aneddoti vari raccontati dai partecipanti e soprattutto musica rock e country a palla (Kid Rock m’ha venut a stuffa!!!). Dopo cinque ore di viaggio e 5/6 soste in autogrill per sigarette varie, caffè, bagno ecc. ecc. siamo giunti alla prima tappa, Valmontone Outlet. Il gruppo ha girato per i negozi alla ricerca di qualche occasione, e qui già le prime buste iniziavano a riempirsi. Finita la sosta di un paio d’ore ci siamo diretti verso la capitale (mezz’ora di macchina altre 2 soste) arrivando a destinazione alle 20:30 circa. La serata si è conclusa nel centro di Roma con una splendida passeggiata di circa 5 Km visitando i monumenti storici (Piazza di Spagna, Fontana di Trevi ecc.).

Sabato 13 Marzo – L’evento ha inizio, di prima mattina in fila dietro i cancelli per entrare nel nostro mondo, il mondo motociclistico che tanto ci piace e ci appassiona, i 7 svalvolati in giro per i padiglioni della fiera alla ricerca di novità motociclistiche, di abbigliamento e soprattutto di belle ragazze immagine (Guardate le foto nella colonna a destra). Il gruppo, logicamente, si è un po diviso poichè ognuno aveva da guardare moto o abbigliamento più adatto alle proprie esigenze, verso metà giornata ci siamo ritrovati per il solito caffè e per mangiare qualcosa in modo da poter riprendere il giro a piene energie. Nel pomeriggio la nostra visita prosegue assistendo allo spettacolo Free Style del mitico Chris Pfeiffer, campione mondiale di Free Style su BMW F800 R, inoltre, io ed il presidente, abbiamo assistito ad uno spettacolino semi hard messo in atto dalla StarLab Group. A fine serata eravamo stremati, un sacco di buste in mano da dover portare alla macchina ed i piedi e le gambe che facevano un male cane. Di ritorno velocemente verso casa per rifocillarci con i manicaretti preparati dalle nostre tate, Jhon e Fronz e per poi proseguire la serata nel centro storico di Roma (Piazza Navona, Castel Sant’Angelo, San Pietro ecc.), km percorsi a piedi 10 circa.

Domenica 14 Marzo – E’ giunta l’ora del ritorno, il programma prevede una sosta all’Ikea a Porta di Roma ed il pranzo nello stesso ristorante. Alle 14:00 circa siamo ritornati a casa per caricare la macchina, meno male che il giorno prima erano giunti in nostro soccorso due nostri soci con una Punto Evo nuova di zecca che per l’occasione si è trasformata in furgonato, solo così abbiamo potuto infilare tutte le buste ed i zagareddr che abbiamo acquistato. Il viaggio in autostrada è stato tranquillo con le solite soste per caffè/sigaretta, ed alle 21 circa siamo arrivati nel nostro bel paese.

E’ stata una bell’esperienza, con un gruppo di amici simpatici e divertenti, da rifare…

Un saluto affettuoso a tutti

DSC05996.JPG
P.S. purtroppo non ho nemmeno una foto del gruppo unito, ma credo che a voi non interessa un fico secco, sicuramente interessano di più le foto delle ragazze sopra…

by A l d O b l A

Mar 9, 2010 - blog life    1 Comment

60 mila visite, URKA ! ! !

60000.jpg

Siamo di nuovo ai festeggiamenti per un altro traguardo raggiunto, ben 60 mila visite al nostro blog. Se ci pensate bene non sono tantissime (ma non sono sicuramente poche), quindi possiamo darci da fare tutti per migliorare in futuro l’accesso al nostro blog pubblicizzandolo sempre di più con i nostri amici, conoscenti, colleghi di lavoro ecc. ecc. Quindi, diamoci da fare perchè il blog del Rombo diventerà il blog motociclistico più visitato del paese.

Un saluto affettuoso a tutti

Rombo di Makalla

quattro ruote spostano il corpo,

due muovono l’ANIMA ! ! !

Mar 7, 2010 - blog life    1 Comment

woodstock 2010… a Strongoli

dedicato a Frank (Valente) & John (Lerose)

20_woodstock2.jpg
Il festival di Woodstock si svolse a Bethel, una piccola città rurale nello stato di New York, dal 15 agosto al 18 agosto del 1969, all’apice della diffusione della cultura hippy, che voleva riunire con “3 days of peace and music”.

Prese il nome dalla città di Woodstock nella contea di Ulster, conosciuta per le sue attività artistiche (vi si organizzano festival d’arte) e fu l’ultima grande manifestazione del movimento che da allora si diffuse peraltro sempre più pure fuori dagli Stati Uniti, dove era nato, pur senza la coesione e l’originalità che avevano permesso negli anni sessanta eventi come il Monterey Pop festival, la Summer of Love a San Francisco e, appunto, il festival di Woodstock.

Il 9 ottobre 2009 è uscito nelle sale cinematografiche un film basato su questo evento, intitolato Motel Woodstock.

Woodstock era stato ideato come un festival di provincia (e come “An Aquarian Exposition”, il nome, dal tono modesto, con cui era pubblicizzato); ma accolse inaspettatamente più di 400.000 giovani (secondo fonti non certe, addirittura un milione di persone); trentadue musicisti e gruppi, fra i più noti di allora, si alternarono sul palco; l’esibizione non smise che un giorno dopo il previsto (era stato programmato sino al 17): così il festival ebbe una grande carica simbolica, che richiama ancora oggi, ma, soprattutto, fu un grande evento della storia del rock.
La targa che ricorda il luogo del festival

Un festival omonimo è stato riproposto ogni dieci anni dopo l’originale e, nel 1994, per celebrare i venticinque anni da allora; ogni volta vengono ospitati nuovi artisti, assenti nelle edizioni precedenti, insieme a musicisti già esibitisi su quel palco: così questi eventi, ciclicamente, danno un’idea della trasformazione della società (in particolare negli Stati Uniti) dalla prima ispirazione hippy alle edizioni più recenti, che hanno visto anche episodi di violenza e una sfumatura commerciale lontani dall’atmosfera allegra e utopistica dei “figli dei fiori”.

woodstock.jpg
peace & love by A l d O b l A

Mar 1, 2010 - Riunioni & Raduni    2 Comments

Convocazione Assemblea Ordinaria dei soci – Venerdì 5 Marzo 2010

Assemblea01.jpg

Carissimi soci, in data 5 Marzo c.a. alle ore 20:30 si terrà una riunione presso i locali della Parrocchia Santa Teresa d’Avila sita in Strongoli Marina,per trattare i seguenti punti:

– realizzazione calendario 2011 – Il motociclista per tutte le stagioni;

– organizzazione giochi popolari festa Madonna di Vergadoro;

– 1° Rombo di Makalla ecological race;

– varie ed eventuali in merito.

Sicuri di avere una presenza numerosa vi saluto affettuosamente.

ar119190439575546.jpg

 

by A l d O b l A